Home

Per ogni individuo, lo sport è
una possibile fonte
di miglioramento interiore

(Pierre de Coubertin)

Ce lo dicono da tutte le parti: lo sport associato a una corretta alimentazione sono un’ottima arma di prevenzione.
Prevenzione anche in campo oncologico, ed è soprattutto questo l’aspetto che ci sta più a cuore.

“Le linee guida suggeriscono di praticare almeno 150 minuti di attività fisica moderata, oppure, 75 minuti di attività fisica intensa ogni settimana, o una combinazione adeguata di entrambe”
Fonte IEO

I minuti indicati sono intesi come “minimo sindacale”, man mano che il corpo si allena sarebbe opportuno aumentare l’attività e conservare un certo grado di allenamento per tutta la vita.
Tra le linee guida della prevenzione, vi è anche un punto importante ovvero “essere snelli” facendo soprattutto attenzione al grasso addominale

L’attività fisica permette poi nei pazienti oncologici, di contrastare gli effetti collaterali causati dalle terapie e aiuta, complice la vita sociale che lo sport costringe a fare, il rischio di depressione, rafforzando oltre il sistema immunitario, anche l’immagine di sé stessi.

A chi si rivolge il progetto Le Amazzoni Attive

  • PREVENZIONE: persone a rischio che sono state pazienti oncologiche e abbracciano lo sport per mantenere uno stile di vita sano, cercando di limitare così il rischio recidiva.
  • POST-CHIRURGICO RIABILITATIVO per chi operato al seno abbia subìto dissezione ascellare quindi a rischio linfedema, o su cui sia stata effettuata la ricostruzione del seno con muscolatura autologa. Un’attività fisica mirata serve quindi a recuperare i movimenti.
    È importante anche la fase pre-chirurgica, per limitare il rischio di eventuali traumi dovuti all’intervento.
  • DURANTE LE TERAPIE  che si tratti di chemio o radio, se le condizioni fisiche lo permettono è importante svolgere una moderata attività per contrastare la fatigue uno degli effetti delle terapie oncologiche; il riposo assoluto non aiuta in questi delicati momenti, anzi il rischio è provare paradossalmente maggiore stanchezza fisica e mentale
    Il progetto si rivolge inoltre

  • A TUTTI coloro che vogliano abbracciare uno stile di vita sano e si sentano in sintonia con gli obiettivi de LeAmazzoniAttive.

Scarica il nostro StatutoAmazzoniAttive

Scarica i moduli per iscriverti all’Associazione
Moduli Adulto
Moduli minorenne

FacebookTwitterGoogle+LinkedInCondividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *